Il bambino e la soffitta

bambino-e-soffittaEcco una storia incantevole, narrata senza parole da delicati disegni che, sin dalla copertina, sussurrano di volta in volta una trama avvincente! …Il sole sta sorgendo all’orizzonte sopra i tetti di una città che sembra ancora indugiare nel buio della notte. Dal colmo di un tetto un gatto nero scruta attento verso il basso, nella penombra di una via, dove un fiotto di luce, riversandosi dalla porta aperta della casa di fronte, illumina la figuretta di un bambino che, sorridendo, fa ciao con la manina. L’ultimo saluto per chi resta a casa in attesa, dietro i vetri, poi zaino in spalla, eccolo avviarsi. La strada si anima lentamente di cittadini assonnati e mattinieri, mentre lui cammina sbirciando curioso, dentro le finestre che si illuminano una ad una, il fervore domestico di un giorno che inizia. Ma ecco all’improvviso sbucare da un portone il muso invitante e sornione del gatto nero. Impossibile resistere! Per il bambino seguirlo dentro il portone è un attimo. In un cauto rimpiattino, insegue il gatto dentro la casa silenziosa, lungo un percorso disseminato di fogli disegnati che, invitanti come i sassolini delle fiabe, sembrano indicare una via. Dove porterà? Raccoglie uno dopo l’altro quei disegni, seguendone ammaliato la scia mentre il gatto, ammiccando, lo attira oltre innumerevoli porte, dentro stanze sconosciute, corridoi semibui, scale sinuose, inerpicandosi sempre più su, fino all’ultima rampa, alla botola aperta del sottotetto, più su… oltre l’ultimo scalino… Dove troverà…! Beh, non voglio rovinarti la sorpresa però posso assicurarti che sarà dolcissima e inoltre sarà il modo più gioioso che tu possa immaginare per accogliere il nuovo giorno. Ma se proprio sei curioso e vuoi scoprire cos’è, basta prendere tra le mani questo libro e poi lasciare che sia lui a sussurrarti questa storia, pagina dopo pagina, proprio come a fatto a me.

gabì

IL BAMBINO E LA SOFFITTA
di Maja Kastelic
Ed. Le Lettere
dai 5 anni

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...