10 semi da leggere per la Memoria

MemoriaIl 27 gennaio 1945 furono abbattuti i cancelli di Auschwitz. Simbolicamente in questa data è stato istituito il Giorno della Memoria, in ricordo dello sterminio e delle persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati militari e politici italiani nei campi nazisti.
Anche Sillabaria vuole contribuire indicando ai giovani e meno giovani delle buone letture sull’argomento.
Perchè, come disse Primo Levi, “Se comprendere è impossibile, conoscere è necessario.”

La portinaia Apollonia di Lia Levi(Orecchio Acerbo)
Otto di Tomi Ungerer (Mondadori)
La storia di Erika di Ruth Vander Zee e Roberto Innocenti (La Margherita)
Il bambino nascosto di Isaac Millman (Emme edizioni)
La domanda su Mozart di Michael Morpurgo e  Michael Foreman (Rizzoli)
Rosa Bianca di Christophe Gallaz e Roberto Innocenti (La Margherita)
La repubblica delle farfalle di Matteo Corradini (Rizzoli)
MAUS di Art Spiegelmann (Einaudi)
Il commerciante di bottoni di Erika Silvestri (Rizzoli)
L’ultimo viaggio. Il dottor Korczak e i suoi bambini di Irène Cohen-Janca e Maurizio A. C. Quarello (Orecchio Acerbo)

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...