L’estate del coniglio nero

coniglioFinita la scuola arriva per tutti il momento di scegliere la propria strada. Succede anche ad un gruppo di adolescenti, amici sin dall’infanzia, che decidono di incontrarsi per passare un’ultima serata insieme al luna park. Ma le decisioni prese quella sera imporranno anzitempo una svolta alle loro vite. Stella, giovane diva locale, scompare e i sospetti della polizia convergono sulla figura di Raymond, un ragazzo particolare, introverso e stranito. Quando anche Raymond scompare, Peter suo migliore amico e voce narrante del romanzo, decide di agire ed inizia la sua ricerca. Quello che scoprirà, unitamente al vuoto di affetti familiari di alcuni di loro ed alla fatica che l’adolescenza ha creato in tutti, delineerà il proilo fragile di quelli che cercavano esaltazione nell’alcol e nella droga, ma anche quello degli altri, tesi alla ricerca dell’amicizia vera, balsamo per solitudine e speranze deluse. Un thriller che avvince e trasporta il lettore all’interno della trama con una narrazione luida come sapienti note concatenate.

gabÌ

L’ESTATE DEL CONIGLIO NERO
di Kevin Brooks
Piemme