Ugo e Gaia e gli opposti

UgoGaiaUn simpatico orso grande e grosso, rotondeggiante e sorridente. Una piccola bambina appena accennata a matita, due macchiette di colore i suoi vestitini. Davvero due opposti! Eppure Ugo e Gaia sono amici. Giocano insieme a palla di giorno e dormono uno accanto all’altro di notte. A volte c’è qualche incomprensione e le scelte di uno e dell’altra sono decisamente opposte. Anche le emozioni che provano sono talvolta opposte, persino le azioni che fanno. Eppure vivono tutte queste esperienze insieme. Insomma, dentro e fuori sono molto diversi, ma Ugo e Gaia si vogliono bene e tutto quello che appare ai nostri occhi, in realtà non ha nessuna importanza. Non ci sono ostacoli di nessun genere se si ama stare insieme. Il bello è proprio questo: conoscere l’altro che è diverso da me. Non è il primo libro che la casa editrice La Margherita dedica a questo tema. Per esempio: il libro “Gli opposti” della Xavier Deneux vi sorprenderà per la sua creativa semplicità; e “Opposti” di Patrick George è giocosamente inventivo; mentre “Il mio ippopotamo” di Janik Coat è curioso e originale. E allora: cercateli! E vi divertirete.

Fabrizia

UGO E GAIA E GLI OPPOSTI
Edizioni La Margherita
dai 3 anni